Piscina in casa? Un trend in continua crescita - - Il Caffe Web

Piscina in casa? Un trend in continua crescita

L'estate si avvicina e con essa cresce la voglia di rinfrescarsi e godere del bel tempo in completo relax. Ma perché accontentarsi di piscine pubbliche affollate e poco igieniche quando si può avere una piscina privata in casa propria? Sempre più italiani stanno optando per questo lusso, facendo del settore piscine uno dei trend in continua crescita. In questo articolo andremo alla scoperta delle ragioni che si celano dietro a questo fenomeno per il quale è emersa la precisa volontà di affidarsi a professionisti esperti per la realizzazione di una piscina come proleader.it.

Alcuni studi di settore lo confermano

Numerosi studi di settore confermano l'aumento della richiesta di piscine private negli ultimi anni. Tra i più importanti citiamo quello condotto dal Cnel (Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro) e dall'Associazione italiana costruttori piscine Assopiscine, i quali rilevano la presenza di circa 156 mila piscine private in Italia, ovvero un impianto ogni 850 abitanti.

Anche l'analisi di mercato di Future Market Insights prevede un aumento del mercato delle piscine residenziali a livello globale entro il 2028. Inoltre, una ricerca condotta dal portale Immobiliare.it rivela che l'inserimento della keyword "piscina" nella ricerca di una casa è aumentato del 94% rispetto all'anno precedente, dimostrando un crescente interesse degli acquirenti verso immobili con piscina.

Secondo una stima del 2021 di Mordor Intelligence, inoltre, il mercato globale delle piscine era stimato intorno a 31,2 miliardi di dollari nel 2020 e dovrebbe crescere ad un tasso annuo composto del 3,8% durante il periodo 2021-2026. Chiaramente il mercato è altamente frammentato e può variare significativamente da regione a regione, a seconda delle condizioni economiche e del livello di sviluppo delle infrastrutture nelle zone prese in analisi.

Da cosa deriva l'aumento della domanda di piscine private?

L'aumento della domanda di piscine private deriva da diversi fattori. Uno dei motivi principali è l'interesse crescente verso uno stile di vita salutare e dinamico, che porta molte persone ad adottare attività acquatiche come forma di esercizio fisico.

In tantissimi preferiscono avere la comodità di una piscina privata a casa propria, dove possono godere della privacy e svolgere attività ludiche e motorie senza dover affrontare problemi di igiene o affollamento degli impianti pubblici. Altri fattori che influenzano l'aumento della domanda di piscine sono la ripresa del settore immobiliare, che incoraggia la costruzione di nuove abitazioni con piscina, e la crescente richiesta di case con piscina da parte di acquirenti e affittuari sia italiani che stranieri. Inoltre, avere una piscina privata può aumentare il valore della proprietà immobiliare del 10-15%, il che costituisce un ulteriore incentivo per investire in questo tipo di impianto.

Perché è un buon momento per investire in questo settore?

Attualmente, il settore delle piscine sta attraversando un periodo di grande crescita e sviluppo grazie all'aumento della domanda di piscine private e pubbliche. Inoltre, la pandemia ha portato molti a cercare modi per godersi il tempo libero in sicurezza a casa propria, aumentando ulteriormente la richiesta di piscine private. Questo rende il momento perfetto per investire nel settore, in particolare per le imprese che offrono servizi di costruzione, manutenzione e installazione di piscine. Inoltre, l'interesse crescente per uno stile di vita salutare e l'importanza della valorizzazione degli immobili sono ulteriori motivi che rendono il settore della piscina un investimento promettente per il futuro.