Gnocchi alla romana con pomodoro e basilico: la ricetta del primo piatto semplice

Gnocchi alla romana con pomodoro e basilico: la ricetta del primo piatto semplice

Media 40min Per 4 persone

ingredienti

  • Per gli gnocchi
  • Latte 1 litro • 600 kcal
  • Semolino 250g • 350 kcal
  • Sale un pizzico • 750 kcal
  • pepe q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Burro 80g • 750 kcal
  • Tuorli 2 • 750 kcal
  • Parmigiano grattugiato 100g • 79 kcal
  • Per il sugo
  • Salsa di pomodoro 300g
  • Cipolla bianca 1/2 • 661 kcal
  • Sale q.b. • 750 kcal
  • Basilico fresco q.b.

Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli gnocchi alla romana, primo piatto tipico della tradizione culinaria laziale, possono prepararsi anche con pomodoro e basilico. In questa ricetta, infatti, gli gnocchi incontrano un semplice e delicato sugo a base di pomodoro e basilico per un primo piatto all’insegna della tradizione. A differenza dei classici gnocchi non avrete bisogno di una particolare manualità, vi basterà un semplice stampo per biscotti e il gioco è fatto! Vediamo passo passo come prepararli senza imperfezioni.

Come preparare gli gnocchi alla romana con pomodoro e basilico

Scaldate il latte (1) con un pizzico di sale, pepe e la noce moscata (2). Unite il semolino a pioggia non appena il latte sarà arrivato a bollore e mescolate per qualche minuto così che non si formino grumi (3).

Fate cuocere a fiamma dolce per circa 10 minuti fino a quando il composto non risulterà denso (4). Togliete la casseruola dal fuoco ed unite il burro continuando a mescolare (5). In ultimo unite i tuorli d’uovo (6), il parmigiano e continuate ad amalgamare gli ingredienti.

Portate l’impasto su un tavolo da lavoro (7) leggermente oliato con olio di semi, stendetelo con un matterello formando una sfoglia dello spessore di circa 3 centimetri (8) e lasciate raffreddare. Formate dei dischi di pasta con un coppapasta o un semplice bicchiere formate (9).

In una padella fate rosolare leggermente un cipolla finemente tagliata. Aggiungete la salsa di pomodoro appena avrà iniziato a dorarsi. Aggiustate di sale e fate cuocere a fiamma dolce per 15 minuti (10). Unite le foglie di basilico. Prendete una teglia da forno, oliatela e stendete i vostri gnocchi sovrapponendoli leggermente (11). Versate il sugo di pomodoro, il parmigiano e cuocete per 15 minuti in forno a 200 gradi fino a quando gli gnocchi non risulteranno gratinati (12). Servite subito guarnendo con una foglia di basilico fresco.

Consigli

Prima di mettere gli gnocchi dentro la teglia, ungetela con un po’ di burro. Durante gli ultimi 5 minuti di cottura potrete anche mettere il forno in modalità grill.

Conservazione

Gli gnocchi possono essere conservati in un contenitore chiuso ermeticamente per un paio di giorni in frigorifero.

Fonte: Gnocchi alla romana con pomodoro e basilico: la ricetta del primo piatto semplice