Crostata con fragoline e crema al mascarpone: la ricetta del dolce fresco

Crostata con fragoline e crema al mascarpone: la ricetta del dolce fresco

Facile 1h Per 4 persone

ingredienti

  • Per la pasta frolla
  • Farina 00 300g • 600 kcal
  • Zucchero 150g • 600 kcal
  • Burro freddo 120g • 750 kcal
  • Uova 1 • 600 kcal
  • Tuorlo d’uovo 1
  • Sale un pizzico • 750 kcal
  • Scorza di limone q.b. • 50 kcal
  • Per la crema al mascarpone
  • Mascarpone 250g • 460 kcal
  • Uova 4 • 600 kcal
  • Zucchero 100g • 600 kcal
  • Per decorare
  • Fragoline 250g

Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La crostata con fragoline e crema al mascarpone è un dolce che profuma di primavera ed è perfetto per concludere un pranzo in famiglia o una cena con amici. La crema al mascarpone, golosa e ricca di sapore, incontra le fragoline fresche e dal sapore delicato: il tutto su una base di croccante pasta frolla fatta in casa. Se siete alle prime armi in pasticceria non scoraggiatevi, seguite la ricetta passo passo e non sbaglierete!

Come preparare la crostata con fragoline e crema al mascarpone

In una terrina unite l’uovo intero, il tuorlo e lo zucchero. Lavorate con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso (1). In una seconda ciotola versate la farina formando la classica fontana, unite al centro il burro freddo, un pizzico di sale, la scorza di limone grattugiata e il composto di uova e zucchero (2). Lavorate energicamente con le mani fino a quando il burro e i liquidi si saranno assorbiti e l’impasto sarà ben liscio, morbido e compatto. Formate un panetto, avvolgetelo con un foglio di carta trasparente e riponetelo in frigo per 30 minuti (3).

Aprite le uova in due terrine separando albumi e tuorli. Unite lo zucchero ai tuorli e lavorate con le fruste elettriche per 8/10 minuti (4) fino ad ottenere una crema spumosa di colore chiaro. Unite il mascarpone alla crema ottenuta e mescolate così da amalgamare bene gli ingredienti (5). Nella seconda terrina montate gli albumi a neve ben ferma con le fruste. Unite gli albumi al composto di mascarpone e uova. Mescolate delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto per evitare che perdano l’aria incorporata smontandosi (6).

Riprendete il panetto di pasta frolla, stendetelo con un matterello formando una sfoglia dello spessore di circa 1,5 centimetri. Foderate uno stampo per crostate con carta forno e adagiate la sfoglia, bucherellatela con una forchetta (7) e mettetela in forno per 20 minuti a 180 gradi. Una volta cotta la frolla, tiratela via dal forno e lasciatela raffreddare. Unite la crema al mascarpone (8) livellando con una spatola e coprite con uno strato generoso di fragoline fresche e pulite (9). Trasferite la crostata in frigo e fatela riposare per almeno un’ora prima di servirla.

Consigli

Per una pasta frolla perfetta occorre lavorare gli ingredienti energicamente per poco tempo e possibilmente con le mani fredde; è importante che il burro sia molto freddo.

In questa torta abbiamo cotto solo la base di pasta frolla, la crema al mascarpone infatti non necessita di cottura.

Se non avete le fragoline, sostituitele con fragole tagliate a fettine.

Fonte: Crostata con fragoline e crema al mascarpone: la ricetta del dolce fresco