Come ricaricare una auto elettrica da corsa: la VW I.D. R Pikes Peak

Come ricaricare una auto elettrica da corsa: la VW I.D. R Pikes Peak





Se per le normali auto elettriche di serie la ricarica è uno dei fattori strategici per determinare il successo o il fallimento, immaginate quanto può esserlo per auto elettriche da corsa ad altissime prestazioni, come la Volkswagen I.D. R Pikes Peak che correrà il 24 giugno in Colorado per tentare di infrangere l’attuale record di 8’57″118.

Il regolamento della Piles Peak International Hill Climb , la “corsa verso le nuvole“, prevede che se un concorrente della cronoscalata è costretto da fattori esterni a interrompere la corsa (ad esempio in caso di fattori meteorologici che mettono a repentaglio la sicurezza), ha solo 20 minuti di tempo per preparare l’auto al secondo tentativo.

In parole povere: se Romain Dumas, arrivato quasi al termine dei massacranti 19,9 km di curve in salita di Pikes Peak, è costretto a fermarsi le batterie della I.D. R devono essere ricaricate in gran fretta prima che l’auto possa ricominciare da capo la scalata. Sorge, quindi, il problema della ricarica.

prosegui la lettura

Come ricaricare una auto elettrica da corsa: la VW I.D. R Pikes Peak pubblicato su Ecoblog.it 15 giugno 2018 11:52.

Fonte: Come ricaricare una auto elettrica da corsa: la VW I.D. R Pikes Peak

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi