Piselli: Proprietà e Benefici

Piselli: Proprietà e Benefici

Piselli

La pianta dei piselli, nome scientifico Pisum Sativum, è una pianta annuale appartenente alla famiglia delle Fabacee. Le sue origini non sono certe, si presume che provenga dall’India e la sua coltivazione risale a ben 5.000 anni fa. I piselli sono legumi dal gusto gradevole e dolce. Questo a causa dell’abbondante presenza di zuccheri che però, dopo l’essiccazione si perdono anziché concentrarsi.

I piselli sono coltivati in tutto il mondo ed in particolar modo nei paesi asiatici. Le varietà più conosciute sono: i piselli nani (Telefono nano, Meraviglia d’Italia, Gloria di Quimper), mezza rama (Lincoln, Rondo), rampicanti (Telefono, San Cristoforo, Serpetta Verde, Lavagna) e i mangiatutto (Gigante svizzero).

La raccolta per consumo fresco, a seconda della varietà, avviene da aprile/maggio fino alla fine di giugno.

Calorie 

100 grammi di piselli freschi hanno una resa calorica pari a 81 calorie.

Piselli: Proprietà e Benefici

Meteorismo

piselli, come le fave, sono legumi il cui consumo più si adatta a quei soggetti affetti da problemi di meteorismo e di colite e che non possono quindi consumare fagioli e ceci.

Anti Coagulanti

L’acido folico e la vitamina B6 invece apportano benefici all’apparato cardiovascolare mantenendo quindi in salute cuore e vasi sanguigni. Il consumo regolare di questi legumi aiuta a prevenire la formazione di coaguli di sangue nelle arterie allontanando il rischio di malattie cardiocircolatorie.

Colesterolo

Studi recenti hanno dimostrato che il consumo di piselli aiuta a tenere bassi i livelli di colesterolo cattivo LDL nel sangue. Come sappiamo alti livelli di colesterolo cattivo mettono a rischio la salute del cuore e non solo.

Salute del Cuore

Questo legumi hanno un buon contenuto di magnesio e potassio. Una dieta ricca di questi minerali è utile per la prevenzione dell’ipertensione che, come noto, è un fattore di rischio per le malattie legate al cuore.

Continua

 

Fonte: Piselli: Proprietà e Benefici