Electrify Verona: pali intelligenti per la ricarica veloce delle auto elettriche

Electrify Verona: pali intelligenti per la ricarica veloce delle auto elettriche

Il tema della mobilità elettrica è di stretta attualità e Verona risponde con una soluzione di ricarica mai adottata prima in Europa.

Electrify Verona (promossa da Comune di Verona, Agenzia Generale Servizi Municipalizzati e Volkswagen Group Italia) è un’iniziativa che punta a dare impulso alla mobilità elettrica. Il secondo step del progetto è stato presentato nelle scorse ore, con l’installazione di pali intelligenti per la ricarica veloce (22 kW) nella città veneta, dove viene sperimentata per la prima volta in Europa una infrastruttura del genere.

Verona vuole diventare un modello per l’e-mobility e con il supporto del prestigioso partner automobilistico punta a dare impulso al settore, stimolando l’uso e l’acquisto delle auto elettriche, che per risultare più appetibili hanno bisogno di punti di ricarica e di un’organizzazione adeguata

Nell’ambito di Electrify Verona si è fatto ricorso a pali pubblici d’illuminazione in grado di ricaricare in modo rapido le vetture elettriche collegate, offrendo al tempo stesso altri servizi, come la connessione Wi-Fi, il controllo video dell’area circostante e il monitoraggio della qualità dell’aria. Inoltre i pali sono connessi alla rete ed entrano così a far parte dell’Internet of Things, contribuendo a rendere Verona una smart city a tutti gli effetti.

Queste le parole di Massimo Nordio, amministratore delegato di Volkswagen Group Italia: “La strada verso una mobilità completamente elettrica è ancora lunga, ma questa seconda fase del progetto Electrify Verona costituisce un ulteriore passo avanti in questo senso. Infatti per facilitare la diffusione della e-mobility non basta solo incentivare l’acquisto di vetture a zero emissioni, è necessario anche predisporre un’infrastruttura e un’organizzazione adeguate a supportarne l’utilizzo. Per questo Volkswagen Group Italia è impegnata in prima linea in progetti concreti come Electrify Verona e non solo“.

Ai due pali intelligenti già attivi e prenotabili dalla App “SmartAppVerona” se ne affiancheranno altri dieci nel corso del 2019, per un totale di dodici, ma l’obiettivo è più ambizioso, perché si punta a raggiungere quota cento entro il 2021.

Avviato a metà settembre 2018, il progetto Electrify Verona ha già cominciato a dare il proprio apporto alla diffusione dell’e-mobility grazie a una prima tranche di iniziative: dal libero accesso alla ZTL a parcheggi dedicati gratuiti, da colonnine per la ricarica a una Wall Box gratuita per i residenti di Verona che acquisteranno un’auto elettrica, indipendentemente dalla marca.

Fonte: Electrify Verona: pali intelligenti per la ricarica veloce delle auto elettriche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi